Menu secondario

.,

Ampliamento posti (interni) concorso 400 Vice Isp.

23 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
italiano
Offline
Last seen: 1 anno 9 mesi fa
Iscritto: 09/12/2009 - 11:58
BAH...
italiano
Offline
Last seen: 1 anno 9 mesi fa
Iscritto: 09/12/2009 - 11:58
FARE I CONCORSI COSTA PURE, PERO' NON E' CHE FICCHI TUTTI DENTRO ORA E POI NON FAI CONCORSI PER ANNI...
Guaro
Offline
Last seen: 2 anni 9 mesi fa
Iscritto: 12/02/2014 - 13:51
Eagle_23 wrote:
  • Per caso, ho avuto modo di visionare un decreto della Polizia di Stato che assegna un punteggio, proporzionale al grado di responsabilità ecc..., ad ogni impiego/specializzazione dei poliziotti, quindi che va ad esempio dall' agente del commissariato al pilota di elicottero, e tale decreto viene utilizzato ad ogni concorso interno per titoli ed esami. Da noi no, sono menzionati nel bando solo Stazioni, Posti Fissi, NOC e NOS. Tutto ciò lo ritengo obiettivamente ingiusto, ed è per questo che tifo per tutti i colleghi idonei del concorso da 400 Vice Isp, dove almeno, fortuna a parte, tutti hanno avuto la stessa possibilità.
Eagle23 se i concorsi vanno fatti nell' l'interesse dei cittadini è un conto, se devono essere fatti per interesse privato, per guadagnare di più, è un altro, credo che la prima opzione sia quella esatta secondo me...Mi spieghi a cosa serve ad un pilota di elicottero, ad un autista,ecc, la qualifica da Upg? Credo sia più utile per poter lavorare al personale delle stazioni, nos, ecc, che sono a contatto col terriorio e con le Procure, o no? Allora facciamo così, riconoscimento equo per tutti, come chiedi tu, va benissimo,  però poi le deleghe della Procura, le indagini, i sequestri, e il controllo del territorio è giusto che lo facciano anche gli elicotteristi, gli autisti, ecc, non solo prendere l'aumento di grado e di livello e poi sparire,  va bene?     
EASTMAIN
Offline
Last seen: 2 anni 2 mesi fa
Iscritto: 17/03/2009 - 21:48
La qualifica di upg forse non serve Ma se non sbaglio per fare il pilota serve il diploma di scuola media superiore, mentre per fare l'agente no allora perché sono 5 livello entrambi??  
Eagle_23
Offline
Last seen: 3 anni 5 mesi fa
Iscritto: 04/06/2014 - 12:39
  • A parte che non ho parlato di riconoscimento equo per tutti ma di punteggio proporzionato alla mansione/specializzazione, e su questo non vedo cosa ci sia di strano...Anzi, mi sbalordisce proprio il contrario!!! La qualifica da UPG serve in quasi tutti gli ambiti della nostra amministrazione, anche il pilota di elicottero svolge il compito di controllo del territorio, ha una responsabilità di un velivolo che costa milioni di euro (oltre alla responsabilità civile delle persone a bordo e di quelle a terra che è totalmente a carico del pilota), porta a bordo personalità come Capo del Corpo, Ministro, ecc..., svolge attività antincendio che è l'attività più impegnativa di lavoro aereo, è tenuto a sottoporsi a controlli medici continui, il ruolo di comandante è rivestito dal più alto in grado, ecc...eccc... eccccc....Il tutto svolto da un APG che, per contratto, dovrebbe occuparsi di "semplici mansioni" (non ricordo ora la dicitura esatta ma il significato è questo).
  • E comunque, nel CFS ci sono molteplici specializzazioni e nuclei, non ci sono soltanto i piloti...Conosco bene la realtà della Procura ad esempio, e posso dirti con assoluta certezza che ci sono agenti nelle sezioni di PG che spesso si trovano ad affrontare importanti indagini e necessitano spesso dell' ausilio del personale UPG delle stazioni esclusivamente per le formalità degli atti...A loro non sarebbe giusto il riconoscimento di un punteggio per il concorso da Ispettore (o Vice Sov)???
  • Infine, ricordo che il post riguarda il concorso da 400 Vice Isp, e non quello per titoli ed esami, sul quale potrebbe aprirsi un post infinito...
   
Guaro
Offline
Last seen: 2 anni 9 mesi fa
Iscritto: 12/02/2014 - 13:51
Visto che si parla di upg, che è la qualifica che ti permette di fare alcune cose in modo esclusivo rispetto all'apg è giusto darla in via prioritaria a chi sul territorio applica quella qualifica per sequestri, ricezione denunce,ecc, e chi sono i reparti che fanno questo? Sono le stazioni, i posti fissi, le sezioni di pg,nipaf,ecc, le quali quotidianamente mettono in pratica queste cose, non ho ancora capito ad un autista, un elicotterista,a cosa serve l'upg (tranne guadagnare di più), non mi risulta che i cittadini chiamino gli elicotteristi/autisti per denunciare un reato, oppure le procure che gli deleghino indagini...La responsabilità del velivolo che costa milioni te la da la specializzazione di elicotterista (pilota o specialista), non te la da il fatto di essere upg, perchè anche da apg l'elicottero vola lo stesso e si è lo stesso responsabili del velivolo....Ricordo che abbiamo ancora centinaia di stazioni, sezioni di pg, nipaf, comandati da agenti, che si trovano sempre nei guai quando serve l'upg! Eagle perchè non diciamo la verità invece di fare tanti discorsi? Chi pretende punteggio degli elicotteristi/autisti al pari dei cs, nipaf,sez. di pg, è solo per passare di grado e guadagnare di più, per poi sparire nell'alto dei cieli e non applicare mai quella qualifica a tutela dei cittadini.
Golf Charlie
Offline
Last seen: 10 mesi 4 giorni fa
Iscritto: 06/11/2009 - 23:53
  • E infatti, dato che la graduatoria del concorso vale 3 anni dalla pubblicazione, prima faranno l'ampliamento e poi, prima che scada, verosimilmente faranno un altro corso scorrendo la graduatoria degli idonei.
  • Fermo restando, come già dimostrato matematicamente, che nel CFS il peso dei titoli è limitato (pesano fino ad 1/4 del totale, laddove per legge potrebbero pesare fino ad 1/3), sono d'accordo sul fatto che i titoli che vengono considerati siano mal considerati ... ma, dato che non mi pare l'Amministrazione ci senta, resta solo una strada: ricorso (tanto per cambiare)!
  • Quanto al confronto coi bandi della PS (ma vale lo stesso anche per PPen, senza dire di CC e GdF), ci distanziano anni luce ... ma tu scorgi forse, nei meandri dell'Ispettorato, menti capaci di copiare? (... non dico di pensare, non voglio chieder troppo!).
  • Una cosa, però, va detta: qualcunque intervento lascerebbe delle iniquità! Mentre gli agenti dei commissariati fanno più o meno le stesse cose (idem per volanti, reparti mobili, ecc.), da noi c'è un'infinita variabilità (biodiversità?), per cui se lavori al NIPAF di Belluno in realtà fai solo il Contenzioso, mentre se lavori al NIPAF di, chessò, Viterbo, fai l'investigatore ... e lo stesso dicasi per tutti gli altri tipi di reparti, per cui dire che do X a chi sta nei reparti Y è una boiata (perché si da lo stesso punto a chi lavora ed a chi non fa una cippa di caxxo).
maudit
Offline
Last seen: 2 anni 1 mese fa
Iscritto: 17/11/2011 - 20:37
Non ci dobbiamo e non possiamo inventarci nulla, il decreto legislativo 201/1995 chiarisce tutto! E chiarisce pure che le vacanze che si verificano nel ruolo ispettori vanno accantonate e destinate per il 50% al concorso interno e per il restante 50% a quello pubblico, pertanto se ogni anno andassero in pensione 100 ispettori 50 posti andrebbero al concorso interno e altri 50 a quello esterno. quindi, da quando è stato bandito il concorso pubblico, tutte le vacanze aggiuntive nel ruolo sono state equamente ripartite, per questo si arriverà a circa 540 posti per quello pubblico. E li si che invece di fare un nuovo bando è opportuno scorrere la graduatoria, non come hanno fatto con quello interno passato!
Non è la fame ma è l'ignoranza che uccide...
Eagle_23
Offline
Last seen: 3 anni 5 mesi fa
Iscritto: 04/06/2014 - 12:39
Guaro non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...Sono tre volte che scrivo punteggio proporzionato alla mansione/specializzazione...Nessuno ha mai parlato di punteggio al pari di...!!! Quello che si attua in Polizia è semplicemente un riconoscimento PROPORZIONALE a quello che si fa nell'amministrazione senza togliere niente a nessuno. E' chiaro che delle iniquità purtroppo esisteranno sempre, ma c'è un limite a tutto!
Eagle_23
Offline
Last seen: 3 anni 5 mesi fa
Iscritto: 04/06/2014 - 12:39
maudit wrote: Non ci dobbiamo e non possiamo inventarci nulla, il decreto legislativo 201/1995 chiarisce tutto! E chiarisce pure che le vacanze che si verificano nel ruolo ispettori vanno accantonate e destinate per il 50% al concorso interno e per il restante 50% a quello pubblico, pertanto se ogni anno andassero in pensione 100 ispettori 50 posti andrebbero al concorso interno e altri 50 a quello esterno. quindi, da quando è stato bandito il concorso pubblico, tutte le vacanze aggiuntive nel ruolo sono state equamente ripartite, per questo si arriverà a circa 540 posti per quello pubblico. E li si che invece di fare un nuovo bando è opportuno scorrere la graduatoria, non come hanno fatto con quello interno passato!
Ottimo! Finora ho sentito in giro solo delle voci su questo famigerato ampliamento ma non avevo ancora capito sulla base di cosa...Grazie!

Pagine

Sviluppato da Maxsos