Menu secondario

.,

La Forestale che ci piace!

291 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
refluo
Offline
Last seen: 8 mesi 5 giorni fa
Iscritto: 24/12/2008 - 17:59
"alfcarb" wrote: Refluo, dalle info che ho, anche noi abbiamo un ufficio stampa... E allora perché le cose vanno come vanno??
L'ufficio stampa e' solo a roma ma anche quello e un nano zoppo rispetto alle altre polizie
Poche cose ma fatte bene
Zampa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 26/12/2009 - 13:53
Ci piace... RIFIUTI: FORESTALE, CONTROLLI IN UMBRIA SULLA GESTIONE DEGLI OLI E GRASSI ALIMENTARI ESAUSTI Alcuni degli esercizi controllati non stoccavano adeguatamente i materiali, altri non erano in possesso della documentazione attestante il corretto smaltimento dei rifiuti prodotti Comando Regionale Umbria Perugia, 10 ottobre 2011- É terminata la campagna di controlli portata avanti su tutto il territorio regionale nei mesi scorsi, da luglio a settembre, dal Corpo forestale dello Stato per verificare il corretto svolgimento delle operazioni di gestione degli oli e grassi animali e vegetali esausti. La normativa in materia di rifiuti prevede per le imprese che producono e detengono oli e grassi alimentari esausti nei loro locali l'obbligo di stoccarli in appositi contenitori senza disperderli nell'ambiente e successivamente conferirli al Consorzio Obbligatorio Nazionale raccolta e trattamento Oli e grassi vegetali ed animali Esausti (Conoe). Il Consorzio assicura la raccolta, il trasporto, lo stoccaggio, il trattamento e il riutilizzo delle sostanze e lo smaltimento di quelle non più riutilizzabili. Il fenomeno diffuso dell'illecito smaltimento di oli esausti determina gravi fenomeni di inquinamento ambientale poiché tali sostanze portate ad alte temperature modificano la loro struttura chimica, diventando pericolose se disperse nell'ambiente. Ad esempio, gli oli che raggiungono qualsiasi specchio d'acqua superficiale formano una sottile pellicola impermeabile che compromette l'esistenza della flora e della fauna, mentre quelli riversati nelle fognature provocano onerosi costi di manutenzione degli impianti di depurazione, gravemente danneggiati dalla sostanza che si forma nelle condutture. La corretta raccolta e il successivo trattamento degli oli alimentari esausti permette quindi di garantire oltre alla salvaguardia dell'ambiente anche il recupero di una sostanza riutilizzabile come materia prima per produrre lubrificanti, biodiesel, saponi e altri beni. L'attività di controllo del Corpo forestale dello Stato si è concentrata in modo particolare sulle grandi catene di distribuzione e preparazione di alimenti, sui centri di ristorazione di supermercati e centri commerciali, industrie alimentari, laboratori alimentari industriali e artigianali, ristoranti etnici, società di catering o di preparazione di alimenti precotti. Sono stati accertati illeciti penali in sei aziende soggette a controllo, debitamente segnalati all'Autorità Giudiziaria. In particolare, in alcuni ristoranti etnici, gli esercizi controllati non stoccavano adeguatamente gli oli alimentari esausti o non dimostravano di averli consegnati periodicamente a soggetti autorizzati al trasporto. In altri esercizi è stata riscontrata sia la mancata iscrizione al Consorzio che la mancanza di elementi e di documentazione attestante il corretto smaltimento dei rifiuti prodotti. Tra le irregolarità di tipo amministrativo più frequentemente riscontrate e sanzionate c'è la mancata iscrizione al Consorzio nazionale di raccolta e trattamento, la mancata tenuta o incompleta compilazione dei registri di carico/scarico per le aziende industriali che hanno l'obbligo di detenerli e la mancanza o irregolare compilazione dei documenti di trasporto che attestano l'avvenuto riutilizzo dei rifiuti. In provincia di Perugia sono state controllate complessivamente dal Corpo forestale dello Stato 188 aziende sparse su tutto il territorio provinciale e sono state elevate 66 sanzioni amministrative per un importo totale di circa 84mila euro. Sul territorio della provincia di Terni le aziende soggette a controllo sono risultate 71 e sono state elevate complessivamente 10 sanzioni amministrative per un importo di circa 121mila euro.
SE SI VUOLE ESSERE FORZA DI POLIZIA LO SI DEVE ESSERE H 24 -
Zampa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 26/12/2009 - 13:53
"Zampa" wrote: Ci piace... RIFIUTI: FORESTALE, CONTROLLI IN UMBRIA SULLA GESTIONE DEGLI OLI E GRASSI ALIMENTARI ESAUSTI
CONTIamo su di te... :D:D:D
SE SI VUOLE ESSERE FORZA DI POLIZIA LO SI DEVE ESSERE H 24 -
Zampa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 26/12/2009 - 13:53
SE SI VUOLE ESSERE FORZA DI POLIZIA LO SI DEVE ESSERE H 24 -
Utente
Offline
Last seen: 3 anni 4 mesi fa
Iscritto: 03/09/2010 - 10:51
"Zampa" wrote: Cosa ne pesate? http://www.agenziaterritorio.it/sites/territorio/files/comunicazione/Comunicati%20stampa/CS_corpo_forestale.pdf
che è una buona cosa immagino che a molti non farà piacere visto che vorrebbero fare gli sbirri di città e nei mercatini rionali per controllare gli alimenti, mentre questo accordo ricorda a tutti noi che siamo un corpo con determinate caratteristiche e attitudini sviluppatesi negli anni e che meglio di altri possiamo accedere in certe aree del territorio nazionale, senza considerare i fabbricati rurali all'interno di aree protette e inaccessibili con mezzi comuni
Zampa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 26/12/2009 - 13:53
"Utente" wrote:
"Zampa" wrote: Cosa ne pesate? http://www.agenziaterritorio.it/sites/territorio/files/comunicazione/Comunicati%20stampa/CS_corpo_forestale.pdf
che è una buona cosa immagino che a molti non farà piacere visto che vorrebbero fare gli sbirri di città e nei mercatini rionali per controllare gli alimenti, mentre questo accordo ricorda a tutti noi che siamo un corpo con determinate caratteristiche e attitudini sviluppatesi negli anni e che meglio di altri possiamo accedere in certe aree del territorio nazionale, senza considerare i fabbricati rurali all'interno di aree protette e inaccessibili con mezzi comuni
E' vero è una buona cosa, ma non vederla così da "guardiaboschi" :D:D:D Tieni presente che il tutto è finalizzato alla verifica fiscale per i mancati introiti. Uscirà fuori una buona indagine. Ti posso dire per certo che la finanza stava fecendo carte false per realizzare la stessa convenzione, proprio perchè di rilevanza nazionale. Penso che questa volta l'amministrazione si sia mossa adeguatamente.
SE SI VUOLE ESSERE FORZA DI POLIZIA LO SI DEVE ESSERE H 24 -
Zampa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 26/12/2009 - 13:53
E questo: http://www.moto.it/sport/la-forestale-crea-scompiglio-nell-ultima-prova-campionato-italiano-enduro-under-23-senior.html In considerazione che l'articolo è di parte, ognuno avrà le proprie rispettabili idee... ma i colleghi hanno fatto solo il loro lavoro, quello per cui pagano i contribuenti, vigilare sul rispetto delle regole. Considerate che di 16 moto sequestrate 10 non risultavano iscritte alla competizione, quindi i colleghi avevano le loro ragioni. Dura lex sed lex.
SE SI VUOLE ESSERE FORZA DI POLIZIA LO SI DEVE ESSERE H 24 -
Utente
Offline
Last seen: 3 anni 4 mesi fa
Iscritto: 03/09/2010 - 10:51
non la vedo come una attività da guardiaboschi, anzi sono convinto che ci apre la strada ad altre attività, sempre se i colleghi coinvolti avranno la voglia e la furbizia di proseguire sulla stradina che ci si apre davanti per crearne una bella autostrada nel tempo, però appunto il rischio è che qualche "sbirro" possa senitrsi quasi umililato nel fare da accompagnatore al personale dell'agenzia e che si faccia sfuggire l'occasione Wink la GDF non ci stava solo provando ma ha proprio fatto già dei controlli di propria iniziativa arrivando a sequestrare aree di taglio boschivo sotto il naso dei colleghi che non si erano accorti di nulla, mentre noi facciamo chiacchiere tutti gli altri ci stanno togliendo le poltrone da sotto il sedere, la GDF che sequestra i boschi, i CC che ci fregano i controlli alimentari, la PS che si fa insegnare da noi come si fanno i controlli sul trasporto rifiuti ..... e intanto noi ci riempiamo la bocca dell'operatività come corpo di polizia e stiamo sempre fermi al palo
Valter Cipolloni
Offline
Last seen: 10 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 29/01/2010 - 13:29
grande Special! quotone!
Valter Cipolloni
Offline
Last seen: 10 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 29/01/2010 - 13:29
Comprato oggi il volo per i Caraibi...a dicembre si parte 20 giorni ai Caraibi!!!!!! questa è la forestale che ci piace:-)))

Pagine

Sviluppato da Maxsos