Menu secondario

.,

La Stampa da voce alla nostra protesta a Sanremo

Date: 10-02-2016 / Author: sapaf /
News, SAPAF

la stampa

A Sanremo arriva anche la protesta dei Forestali

«Speriamo che qualcuno dei vip che fanno passerella e che spesso si riempiono la bocca con i temi ambientali, faccia davvero qualcosa di concreto»

Al Festival di Sanremo arrivano anche le proteste del Copro forestale. Da domani, 11 febbraio, i manifestanti saranno presenti con un volantinaggio davanti al Teatro Ariston, per dire no alla militarizzazione del Corpo forestale dello Stato e no all’assorbimento da parte dell’Arma dei carabinieri. I decreti attuativi della riforma della pubblica amministrazione voluta dal ministro Madia sono ormai in dirittura d’arrivo e il futuro dei forestali sembra ormai segnato. 

 

«Non serve all’Italia - dice Marco Moroni, leader del Sapaf, la prima organizzazione per numero di iscritti dei forestali - militarizzare campagne, montagne e parchi» e «ci piacerebbe che qualcuno dei vip che fanno passerella a Sanremo e che spesso si riempiono la bocca con i temi ambientali, facesse davvero qualcosa di concreto per difendere l’unica forza di polizia civile specializzata che contrasta le ecomafie e che difende la salute dei cittadini».  

 

«Purtroppo ho un terribile sospetto - conclude Moroni -; che forse qualcuno ha in mente di controllare la sicurezza ambientale, favorendo quindi inquinamenti, traffici ed edificazioni, attraverso protocolli militari rigidi quanto ossequiosi? Il Corpo forestale dà veramente fastidio alla lobby degli anti ambientalisti? La nostra battaglia non finisce qui». 

 

Immagine: 
Sviluppato da Maxsos