Menu secondario

.,

regolamento trasferimenti a domanda

666 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
frade
Offline
Last seen: 2 anni 3 mesi fa
Iscritto: 20/09/2006 - 15:00
regolamento trasferimenti a domanda
Dopo anni di nepotismo e clientelismo, finalmente l'Amministrazione emana questi benedetti o maledetti (per alcuni!) regolamenti sui trasferimenti e le piante organiche. Durante l'anno trascorso, per?, in diverse occasioni ha tentato di rinnegare quanto da Essa stessa disposto. L?unica regola certa ?: ? ci? che viene detto oggi non verr? fatto domani!!!? . Succede, infatti, che nel mese di agosto emana il decreto relativo all''appello straordinario una tantum sui trasferimenti, dove sono indicate le sedi vacanti per tutti i ruoli. Fino a ci? sembrerebbe tutto regolare! Ma ad un attenta analisi appare gi? strano come mai in alcune stazioni o nuclei viene considerato indispensabile l?UPG ed in altre, se pur mancante, non risulta nemmeno previsto. Poi, ad una analisi ancora pi? attenta, si scopre pure che misteriosamente vengono inseriti tra le sedi vacanti anche uffici con personale in servizio gi? completo numericamente, stante alla previsione del regolamento delle piante organiche. Inoltre c?? da sottolineare che tra le sedi oggetto del suddetto appello, vi sono molti uffici di comandi regionali, provinciali e CTA. A questo punto entra in scena il super manager, la mente suprema, l?onniscienza, colui che decide senza considerare il precedente! Nel mese di novembre, infatti, viene trasmessa una direttiva ai comandanti regionali che ha il fine di programmare e regolamentare la distribuzione del personale in ambito regionale, fissando nel contempo l?organico degli uffici regionali in 15 persone ed in quelli provinciali da un minimo di 7 ad un massimo di 15. Premettendo che molti uffici sopra citati sono dotati di personale che comprende dalle 25 alle 30 unit? (esclusi i funzionari), la riflessione nasce spontanea: ? se in agosto gli uffici amministrativi periferici vengono previsti sedi vacanti, che senza dubbio non rimarranno scoperte, e solo dopo viene giustamente limitato il numero del personale, qualcosa certamente non quadra!!!? Sarebbe interessante venire a conoscenza del principio logico che regola certi provvedimenti? almeno smetteremmo di arrovellarci nel cercare risposte nell?INTELLEGIBILE e avremmo cos? restituita la nostra agognata serenit? lavorativa!
a78
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 20/12/2008 - 07:59
una riflessione a margine ormai delle piante organiche fatte sviluppare, o per incapacit? e per scaricare il barile, ai tavoli regionali (nessuno mi venga a dire il contrario) al di l? del fatto che il fallimento continua, parlo per la romagna, (a RN 13 in ufficio e 14 in stazione! non aggiungo altro!) vorrei porre due questioni. la prima, tanti si riempiono la bocca di polizia ambientale? ma cos'?? e sopratutto dove e cosa dobbiamo fare? rifiuti, agroalimentare, inquinamenti... che qualcuno me lo dica, ancora non l'ho capito. un esempio, parlo naturalmente per la realt? della romagna, l'80% dell'agrolimentare della regione ? in pianura... peccato che le piante organiche regionali prevedano il 95% del personale in montagna... per deduzione capisco che o dobbiamo fare si agroalimentare ma relativamente a quel 20% di competenza... o dobiamo farlo con il 5% del personale... mah...!!! forse dovrei continuare a fare tagli boschivi e censimenti di cervi di palude (calendario 2009 docet!) la seconda, ? ormai consacrato e assodato da tutti che il ruolo che comanda una stazione cfs ? un ispettore. allora si abbia il coraggio primo di istituzionalizzare la figura del comandante di Stazione con tanto di corso ad oc (vedi cc) e soprattutto con decreto ad personanam del capo del corpo, secondo, nelle stazioni dove manca il ruolo ispettori prendere immdiatamente un provvedimento, basta con gli agenti con un ora di servizio sulle spalle mandati in prima destinazione a comandarsi... o aggregate le stazioni, o fate i comandanti di stazione ad interim, o la cosa pi? bella pagate gli assistenti e agenti comandanti di stazione da ispettore e non 30 ?uro in pi? rispetto all'addetto, (peggio della social card) ma un' indennit? che pareggi lo stipendio tra ag. e ispettore visto che gli sono stati attribuiti le stesse responsabilit?... per avere un'idea informatevi su cosa sono i posti tabellari della Marina militare.
a78
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 20/12/2008 - 07:59
ottavalegione ti ringrazio. una considerazione vorrei farla sul ruolo dei sindacati. perch? dici "quali sindacati si opporrebbero?" perch? devono opporsi? le piante organiche sono oggi frutto di un tavolo paritetico, vale a dire condiviso da tutti, sindacati e amministrazione, sono proprio loro a dire che il comandante DEVE essere un ispettore... vuoi risolvere il problema dell'avanzo di gente negli uffici, sottuff. compresi? ecco il metodo adottato dalle forze armate... ti faccio un esempio...oggi 20/12/2008 tizio ispettore del Com.regionale a Napoli ? fuori tabella (superchia si dici dalla mie parti! cio? ? di troppo!), viene allora pianificato trasferito d'ufficio a Bressanone (per non fare torto a nessuno) il 01/01/2010 (tanto per dargli tempo di prepararsi...) nel frattempo per? pu? fare l'appello a domanda per le stazioni di castellamare, marigliano, pozzuoli e roccarainola!!! secondo te si fa trasferire d'ufficio a bressanone? non ? frutto della mia fantasia questo sistema, ? cio che gi? accade in qualche forza armata!
serpico
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 23/12/2008 - 10:45
C'? da restarci secchi. Inadempienze, favoritismi, ripicche, mobbing...questo ed altro per chi non vuole piegarsi al volere dei pochi che comandano. E il sindacato?.....Il sindacato esisteva, ma esisteva un tempo, quando c'erano i presupposti per fare del sano sindacato. Non era politica, allora... non servivano i convenevoli e non serviva la diplomazia per fare inutili giri di parole che non portano poi da nessuna parte . Si, voglio far valere i miei diritti, sono un iscritto e mi sento un perseguitato. Forse in otto anni ancora non l'avete capito. Ma il sindacato dov'??........Volete le prove? altre prove intendo?....Mi spiace, per me non potete fare niente, avete le mani legate...ma chi ve l'ha legate cos? bene? Caro Moroni...io ti conosco bene sai....C'? un limite a tutto e ognuno ha i propri limiti, ma di serpico ce n'? uno solo. Certo, perch? Serpico le proprie scelte e le proprie ragioni l'ha sempre tirate fuori senza preamboli, ed ha pagato tutto sulla sua pelle e senza l'aiuto concreto di nessuno. Il sindacato dovrebbe muoversi per far valere i diritti di ogni singolo lavoratore. Pssss.....SONO QUA E STO ASPETTANDO ANCORA....CAMPA CAVALLO.....Con chi avete stretto il patto che vi impedisce di operare con senso di giustizia nei miei confronti? Sono qua...e dentro le vs schiere ci sono stato anch'io, ricordi? inutile. tutto schifosamente inutile. Ci vogliono i coglioni sotto, ci vogliono, e ci vogliono per fare tutto, per dare una parola, per rispettare i patti, per lottare contro un'amministrazione come la nostra quando ha intenzione di farti passare per pazzo... Che devo dimostrarti Moroni?....Ce la vogliamo giocare in qualche modo questa partita? Da uomo a uomo....puoi spaziare dalle bocce al poker, dalla corsa al pugilato....mi sento di batterti in tutto. Ma.....io sono solo un povero deficiente che ? stato emarginato perch? ritenuto scomodo da chi conta pi? di noi...e tu sei un'istituzione, caxxo! Ti ho mandato un fax anche stamani. sono qui, e sto aspettando....le piante organiche? sono forse dei vegetali...concetti aleatori, discorsi.....intanto faccio 120 km al giorno e mi sveglio alle 5,30 per tornare a casa alle 15,30...io 10 ore di lavoro, salvo lo straordinario, le faccio tutti i giorni...E perch?? Perch? qualcuno vuole tenermi ancora lontano....Complimenti, e grazie anche a voi tutti. Sono qua e sto ancora aspettando. Ci vogliono i coglioni e il cuore, buone feste, SERPICO
serpico
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 23/12/2008 - 10:45
Ciao ottavalegione. Ne ho viste tante, e forse per questo sono incazzato, ma ? una storia troppo lunga. ognuno ha la sua da raccontare...mi rivolgevo a moroni. lui la conosce la storia. Solo cos? si pu? capire. buone feste anche a te e un saluto a napoli
francescoa
Offline
Last seen: 6 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 12/12/2008 - 17:48
vOLEVO RIVOLGERE UNA DOMANDA TUTTI I COLLECHI- ma la nostra amministrazione una non la indovina mai?????? Neanche per sbaglio???????
serpico
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 23/12/2008 - 10:45
Indovinarne una?........ci vorrebbe troppa fortuna! e la fortuna lo sai...aiuta gli audaci...mica........
asterix
Offline
Last seen: 3 anni 3 mesi fa
Iscritto: 14/12/2008 - 20:40
Caro Serpico ti sono solidale e vicino, personalmente ho vissuto delle prevaricazioni e ingiustizie forse simili alle tue, pertanto quando dici che sei incazzato ti capisco; anche il sottoscritto ? incazzato nero ma credo che in questi momenti dobbiamo convogliare questa rabbia e incazzatura per costruire qualcosa di buono, che, vista da altra angolazione potrebbe essere la distruzione di qualcuno, ma stamo attenti a non fare la guerra dei poveri........
serpico
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 23/12/2008 - 10:45
La guerra va fatta ma non contro i colleghi, che stanno nella tua stessa barca...chi andrebbe distrutta sarebbe l'opulenza burocratica, la filosofia del potere, il privilegio....andrebbe distrutto il ns ministero, insomma
ciro
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 08/12/2008 - 20:04
MINISTERO O MIO MISTERO ti hanno eliminato piu volte eppure riansci dalle ceneri , che ti si debba buttare su la calce, per eliminare te e tutti i parassiti che ti popolano? questo ? il dilemma!
serpico
Offline
Last seen: 4 anni 5 mesi fa
Iscritto: 23/12/2008 - 10:45
buon 2009 a tutti. Serpico vi fa gli auguri.............................................................................

Pagine

Sviluppato da Maxsos