Menu secondario

.,

Ricorsi, le quote da pagare

Date: 19-12-2016 / Author: sapaf /
SAPAF, Notiziari
sapaf UGL CFS

RICORSI: È ORA DI NOTIFICARE! VIA AI PAGAMENTI

Terminata la fase della raccolta delle procure alle liti è arrivato il momento di iniziare a notificare i ricorsi avverso i d.c.c. che trasferiscono il personale nei Carabinieri, nella Guardia di Finanza e nei Vigili del Fuoco.

Per poter procedere in maniera più celere possibile, è necessario che chi ha conferito il mandato di rappresentarlo nel contenzioso all'Avvocato Lizza, provveda al pagamento della parcella TASSATIVAMENTE ENTRO MERCOLEDÌ 21 DICEMBRE.

L'importo della parcella sarà di:

  • € 200,00 per i non iscritti

  • € 140,00 per gli iscritti UGL e SAPAF.

Il pagamento dovrà avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario e dovrà avvenire in modo singolo (moglie e marito, fratelli, dovranno fare ciascuno il proprio bonifico) onde poter accertare inequivocabilmente e facilmente l'avvenuto pagamento, in difetto del quale non sarà dato corso al mandato ricevuto.

Il bonifico dovrà essere effettuato sul conto intestato ad Egidio Lizza, intrattenuto presso Fineco Bank SpA,  n. 3107722, IBAN: IT69O0301503200000003107722.

Nell'oggetto del bonifico, dovrà essere indicato, unicamente, (1) cognome e (2) nome del ricorrente.

Al fine di poter effettuare la dovuta fatturazione delle prestazioni, è INDISPENSABILE trasmettere copia del bonifico (PDF), tramite apposita e-mail in cui il ricorrente inserisce TASSATIVAMENTE cognome, nome, codice fiscale, indirizzo di residenza (comprensivo di CAP) ed indirizzo mail (e NULL'ALTRO) all'indirizzo:

in ogni caso, per conoscenza:

Sviluppato da Maxsos