Menu secondario

.,

Notiziari

AGI riprende la posizione del SAPAF

Date: 21-02-2015 / Author: sapaf

Sapaf: Capo Corpo forestale chiarisca indiscrezioni stampa su relazioni con ambienti camorristici
AGIAGI), 21 feb 2015 - 'Da tempi non sospetti chiediamo le dimissioni del Capo del Corpo forestale dello Stato, Cesare Patrone, per la pessima gestione del personale e per l'inerzia che caratterizza la sua amministrazione, che dura da ben 11 anni. Ma se fosse confermata la notizia riportata ieri dal Fatto Quotidiano su una possibile relazione tra Patrone e ambienti camorristici responsabili del disastro ambientale della Terra dei Fuochi, allora ci troveremmo di fronte ad un fatto nuovo di gravità inaudita. Anche perché i  forestali sono quotidianamente impegnati proprio nel contrasto ai reati ambientali'.

Vicenda Patrone: il SAPAF sull'ANSA

Date: 21-02-2015 / Author: sapaf

ANSAFORESTALE, VICENDA PATRONE; SAPAF: PASSO INDIETRO O INTERVENGA MARTINA
(ANSA) - ROMA, 21 FEB - «Da tempi non sospetti chiediamo le dimissioni del capo del Corpo forestale dello Stato, Cesare Patrone, per la pessima gestione del personale e per l'inerzia che caratterizza la sua amministrazione. Ma se fosse confermata la notizia su una possibile relazione tra Patrone e ambienti camorristici responsabili del disastro ambientale della terra dei fuochi, allora ci troveremmo di fronte ad un fatto nuovo di gravita' inaudita».

Ricorsi Forestali: aggiornamenti

Date: 23-04-2017 / Author: sapaf

sapafugl-cfs

AGGIORNAMENTO AZIONI DECRETO LEGISLATIVO 177/2016.

RICORSO CONTRO L'INQUADRAMENTO NELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE

Date: 27-01-2017 / Author: sapaf

sapafugl cfsSignificative novità su fronte del contenzioso. Alcuni TAR hanno trattenuto la causa, riconoscendo la propria competenza territoriale e, pur non concedendo la sospensiva, hanno già fissato le udienze di merito; altri Tribunali (fortunatamente pochi) hanno rimandato ad altra udienza la decisione sulla competenza territoriale; altri ancora, dichiarandosi incompetenti per territorio, hanno mandato i fascicoli al TAR Lazio - sede di Roma. Quest’ultimo TAR, nel contenzioso introdotto da altre associazioni, ha già detto tuttavia che ha competenza solo per il personale avente sede di servizio nel suo territorio. Ci risulta, inoltre, che l’Avvocatura dello Stato abbia proposto un’istanza al Consiglio di Stato affinché dichiari se il contenzioso relativo all’assorbimento del CFS debba essere trattato dai singoli TAR territoriali (come auspichiamo, affinché ci sia un controllo generalizzato sulla legittimità della riforma), ovvero dal solo TAR del Lazio, sede di Roma (al quale indirizzeremo tutti i nostri ricorsi se così sarà deciso che debba essere).   

Ricorsi, le quote da pagare

Date: 19-12-2016 / Author: sapaf
sapaf
UGL CFS
RICORSI: È ORA DI NOTIFICARE! VIA AI PAGAMENTI
Terminata la fase della raccolta delle procure alle liti è arrivato il momento di iniziare a notificare i ricorsi avverso i d.c.c. che trasferiscono il personale nei Carabinieri, nella Guardia di Finanza e nei Vigili del Fuoco.
Per poter procedere in maniera più celere possibile, è necessario che chi ha conferito il mandato di rappresentarlo nel contenzioso all'Avvocato Lizza, provveda al pagamento della parcella TASSATIVAMENTE ENTRO MERCOLEDÌ 21 DICEMBRE.
L'importo della parcella sarà di:

Manifestazione del 19 dicembre: noi ci saremo, e tu?

Date: 16-12-2016 / Author: sapaf

sindacati cfs
MANIFESTAZIONE DEL 19 DICEMBRE A PALAZZO VIDONI, ROMA
E’ ormai chiaro che qualsiasi tentativo di far ragionare anche questo nuovo Governo, del tutto simile a quello precedente (non solo nei nomi), non porta a nulla di positivo:

Ricorso Forestali - comunicato congiunto

Date: 16-11-2016 / Author: sapaf
sapaf
RICORSI CONTRO LA MILITARIZZAZIONE COATTA E L'USCITA DAL COMPARTO SICUREZZA
Continuano senza sosta gli incontri con il personale interessato ad opporsi alla militarizzazione coatta (Carabinieri ed eventualmente Guardia di Finanza) ed alla dismissione imposta delle funzioni di polizia con conseguente fuoriuscita dal comparto sicurezza (Vigili del Fuoco e Mipaaf). In ogni assemblea regionale è presente l'Avvocato Egidio Lizza, dello Studio legale ROMANO (individuato dal cartello per curare tutto il contenzioso del personale, iscritto e non iscritto), che spiega dettagliatamente le strategie legali e le varie azioni che verranno messe in atto per tutelare i diritti costituzionali dei Forestali che non accetteranno passivamente di subire un sopruso così assurdo.

Pagine

Sviluppato da Maxsos