Menu secondario

.,

Repubblica

Sentenza del Consiglio di Stato: altro schiaffo al CFS sui concorsi!

Date: 08-09-2010 / Author: sapaf

 

RI

 

 

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

DECISIONE

Sul ricorso numero di registro generale 10193 del 2009, proposto da:

Ministero delle Politiche Agricole e Forestali -Corpo Forestale dello Stato, in persona del legale rappresentante in carica, rappresentato e difeso dalla Avvocatura Generale dello Stato, presso i cui uffici in Roma, alla Via dei Portoghesi n. 12, è domiciliato per legge;

contro

P. M., rappresentato e difeso dagli avv. Giovanni Acquarone, Marco Barilati, Luca Gabrielli, con domicilio eletto presso Luca Gabrielli in Roma, via Nazionale, 200;

nei confronti di

G.M., M.R.;

e con l'intervento di

ad adiuvandum:
G.M., G.V., F.R. G.P., N.S., S.De G., G.M., G.C., A.D.M., G.A., G.M., A.V., V.C., P.M., G.N.S., N.Di F., F.M., M.P., F.M., N.C., P.S., S.D., F.C., A.F., A.P., P.Z., G.G., G.V., P.M.T., A.B., E.S., M.F., G.N., G.A., P.B., A.M.C., A.R., R.M., rappresentati e difesi dagli avv. Claudia Zhara Buda, Massimo Zhara Buda, con domicilio eletto presso Zhara Buda Studio Legale in Roma, via Orti della Farnesina, 155;
ad opponendum:

G,C., E.F., rappresentati e difesi dagli avv. Raffaele Titomanlio, Giuseppe Vetrano, con domicilio eletto presso Raffaele Titomanlio in Roma, via Terenzio N.7;

per la riforma

della sentenza del T.A.R. LAZIO – Sede di ROMA- SEZIONE II TER n. 09974/2009, resa tra le parti, concernente CORSO DI FORMAZIONE DIRIGENZIALE - CORPO FORESTALE DELLO STATO.

Visto il ricorso in appello con i relativi allegati;

Visto l'atto di costituzione in giudizio di Pieredoardo Mulattiero ed il ricorso incidentale da questi proposto;

Viste le memorie difensive;

Visti tutti gli atti della causa;

Relatore nell'udienza pubblica del giorno 6 luglio 2010 il Consigliere Fabio Taormina e uditi per le parti l’ Avvocato dello stato Ventrella, e gli avvocati Zhara Buda, Barillati, Titomanlio e Vetrano;

Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue.

Sentenza del TAR Lazio 12763/2006

Date: 15-05-2010 / Author: sapaf

REPUBBLICA ITALIANA

N.13232/02 Reg.Ric.

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

N.         Reg.Sent.

IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL LAZIO

N.         Reg.Sez.

SEZIONE III BIS

   Anno   2006

 

 

composto dai Magistrati:

 

Roberto SCOGNAMIGLIO - PRESIDENTE

 

Antonio AMICUZZI     - CONSIGLIERE

 

Antonio VINCIGUERRA  - CONSIGLIERE rel.est.

 

ha pronunciato la seguente

 

S E N T E N Z A

sul ricorso n. 13232/2002 R.G. proposto da BENDINELLI Armando, CHEGAI Armando, DEGL'INNOCENTI Andrea, GHENO Dimitri, GIORDANO Carmen Rossana, IAMPIETRO Salvatore, NARDELLI Maurizio, RANIERI Bruno e RENZONI Stefano, rappresentati e difesi dall'avv. Fulvio Spena, ed elettivamente domiciliati in Roma, circonvallazione Clodia - 88;

c o n t r o

Ministero delle politiche agricole e forestali, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso dall'Avvocatura generale dello Stato, presso la cui sede domicilia per legge;

per l'annullamento

del provvedimento in data 15.7.2002, con il quale il Direttore Generale delle Risorse forestali, montane e idriche del Ministero delle politiche agricole e forestali ha approvato la graduatoria del concorso per quarantotto posti di vice sovrintendente del Corpo Forestale dello Stato indetto con decreto del 12.10.2000;

 

Visto il ricorso con gli atti e documenti allegati;

 

Visto l'atto di costituzione in giudizio del Ministero delle politiche agricole e forestali;

 

Viste le memorie prodotte dalle parti e gli atti tutti della causa;

 

Uditi alla pubblica udienza del 19.6.2006, con designazione del Consigliere dott. Antonio Vinciguerra relatore della causa, i procuratori delle parti comparsi come da verbale di udienza;

 

Ritenuto e considerato in fatto e in diritto quanto segue:

F A T T O

Sentenza del Consiglio di Stato 2136/2010

Date: 15-05-2010 / Author: sapaf

N. 02136/2010 REG.DEC.

N. 02778/2007 REG.RIC.

 

 

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

DECISIONE

Sul ricorso numero di registro generale 2778 del 2007, proposto da:

Bendinelli Armando, Chegai Armando, Degl'Innocenti Andrea, Gheno Dimitri, Iampietro Salvatore, Benzoni Stefano, rappresentati e difesi dall'Avvocato Antonino Lo Duca, con domicilio eletto presso il suo studio in Roma, via Giorgio Scalia, n. 6;;

contro

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in persona del Ministro, legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, n. 12;

per la riforma

della sentenza del TAR LAZIO - ROMA, Sezione II TER, n. 12763/2006, resa tra le parti, concernente CONCORSO PER 48 POSTI DI VICE SOVRINTENDENTE CORPO FORESTALE DELLO STATO.

Pagine

Sviluppato da Maxsos