Menu secondario

.,

Tiscali.it: colpo di scena, gli elicotteri ex CFS tornano a volare

Date: 21-01-2017 / Author: sapaf /
News

tiscali

Colpo di scena, dopo lo scandalo gli elicotteri della Forestale tornano a volare

Elicotteri fermi negli hangar: la Forestale è tornata a volare e a portare il soccorso alle popolazioni colpite dall'emergenza terremoto e neve

Dopo la denuncia del pilota dei vigili del fuoco (ex forestale) ripresa da Tiscali.it sugli elicotteri del Corpo Forestale dello Stato rimasti negli hangar delle basi di Roma, Rieti e Pescara la questione si arricchisce di nuovi elementi: gli elicotteri della forestale tornano a volare. È questa la segnalazione che è pervenuta questo pomeriggio direttamente al nostro sito.


Già dal primo gennaio gli ex forestali avevano iniziato a segnalare su Facebook le mille difficoltà del loro passaggio nell’Arma dei carabinieri, nei Vigili del fuoco o nelle altre pubbliche amministrazioni interessate dallo spacchettamento del Corpo forestale dello Stato imposto con la legge di riforma della pubblica amministrazione targata Renzi e Madia ma in questi ultimi giorni, forse anche a causa dell’emergenza terremoto e neve e della diffusione delle notizie sui social come facebook, le segnalazioni di inefficienze che gli ex appartenenti al Corpo forestale dello Stato ci stanno facendo pervenire sono aumentate.


 

Un lunghissimo elenco di problemi ancora irrisolti tra cui, in queste ore, spiccano come un cazzotto nello stomaco i tantissimi messaggi e le dichiarazioni pubblicate sul social dagli ex forestali, piloti e specialisti, costretti a rimanere a terra coi loro elicotteri a causa della burocrazia e della superficialità con cui le amministrazioni destinatarie dei brandelli del Corpo forestale dello Stato hanno affrontato la riforma Madia. Dichiarazioni che poi, inevitabilmente, sono state riprese dalle agenzie stampa, diventando la notizia nella notizia dell’emergenza terremoto e neve che ha costretto il servizio pubblica informazione dell’Arma dei Carabinieri a smentire la versione dei fatti che invece stava dilagando sui social: gli elicotteri della Forestale restano inutilizzati negli hangar.

Lo scandalo degli elicotteri fotografati fermi negli hangar passati ai carabinieri ha assunto dimensioni enormi e le cose sono cambiate nel giro di poche ore. Quello che sembrava impossibile si è invece realizzato: la Forestale è tornata a volare e a portare il soccorso alle popolazioni colpite dall'emergenza terremoto e neve.

La drammatica sequenza di errori e ritardi commessi dai responsabili dell’attuazione della riforma dovrebbe essere terminata e in queste ore stanno arrivando a Tiscali.it numerose segnalazioni che confermano la ripresa delle attività di volo degli elicotteri del Corpo forestale dello Stato anche a seguito dell’intervento di Armaereo, la Direzione Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità deputata alle attività di certificazione e di omologazione degli Aeromobili (COTAM) e relativi equipaggiamenti per le forze armate e Corpi dello Stato.

Oggi, ci comunica un altro ex appartenente al Corpo forestale, un elicottero NH500 con i colori piloti dell’ex Corpo forestale è decollato dalla base di Rieti per portare soccorso alle popolazioni colpite dall'emergenza neve mentre, poche ore fa, con una propria disposizione, il Ministero dell’Interno ha autorizzato, da domani, il rischieramento dalla base di Cecina a quella di Pescara di un elicottero AB412 e del suo equipaggio, passati dalla forestale ai Vigili del fuoco.


 

Sviluppato da Maxsos